https://smartestcomputing.us.com/de/was-ist-ein-facebook-dark-post-wie-erstelle-und-verwende-ich-dunkle-posts-auf-facebook/

Hai mai visto annunci sui social media per aziende con cui non sei mai stato in contatto? Più specificamente, potresti aver visto gli annunci di Facebook. Potresti aver provato a capire perché vengono visualizzati questi annunci e qual è il motivo? Alcuni utenti affermano di non riuscire a trovare gli annunci mostrati sui siti Web ufficiali di tali società quando visitano facendo clic sugli annunci e se hai fatto clic sugli annunci di Facebook per raggiungere il sito Web ufficiale dell’azienda ma non sei riuscito a vedere quell’annuncio lì , potresti vedere un post oscuro di Facebook . Utilizza tali annunci per indirizzare il pubblico e generare lead.

Allora, cosa sono i post oscuri?

Potresti avere un po ‘di confusione sui post oscuri e su come funzionano. Per lo più sono considerati annunci sponsorizzati da vari canali e sono completamente diversi dai dark social. Per una chiara comprensione, ecco cos’è un post oscuro. 

I post scuri descrivono annunci mirati che non riesci a trovare nella sequenza temporale dell’inserzionista. Non sono disponibili nei feed dei follower dell’inserzionista. Pertanto, è diverso dai post potenziati e organici. Apparirà sul tuo feed che scelgono come target. Etichettano i post oscuri come contenuti sponsorizzati. Ad esempio, potresti aver visto alcuni annunci sul tuo feed di Facebook su aziende o organizzazioni che non hai mai seguito o che non ti sono mai piaciuti un post. Il motivo è il tuo comportamento web tracciabile che riflette una parte del pubblico di destinazione di quell’azienda.

Come appaiono i post oscuri?

Sembreranno gli annunci normali che vedi da pagine diverse che potresti seguire nel tuo feed di notizie. Ma quando fai clic su quell’annuncio per atterrare sul sito web dell’azienda, non apparirà lì. Questo è tutto. Appare sulla tua cronologia perché non segui la pagina di quella particolare azienda. Il motivo per cui non appare sul sito Web dell’azienda fa sì che gli utenti lo chiamino Dark Post .

Il dark social descrive il tipo di traffico guadagnato sui social media che gli strumenti dei social media non sono in grado di rilevare. Quindi, non è simile ai post oscuri.

Cosa sono i post oscuri di Facebook?

I post oscuri di Facebook sono unici o diversi dagli altri che hai visto sui vari canali dei social media. Hanno i loro nomi separati. Si tratta di pagine non pubblicate o di un tipo di annunci mai pubblicati sulle pagine aziendali dell’inserzionista. Mostrano questi annunci sui feed di notizie dei clienti mirati. È possibile creare una selezione per distribuire questo tipo di annuncio tramite Ad Manager. 

I post oscuri di Facebook consentono risultati migliori per i test A / B. Provi questi annunci con i clienti che già conoscono il tuo marchio prima di rivolgerti a nuovi segmenti di pubblico. I post di The Darks su Facebook ti consentono di controllare quante volte e quale tipo di pubblico vedrà i tuoi post. Dopo aver creato post oscuri, è possibile gestire rapidamente come mostrare un annuncio durante la pianificazione di date future. Quindi, fa parte della promozione dell’azienda all’interno dell’enorme set.

Puoi definire i post oscuri un po ‘controversi perché i membri del pubblico li interpretano come annunci subdoli a causa della mancanza di esperienza pubblicitaria personalizzata.

I post oscuri di Facebook sono stati contrassegnati come post sponsorizzati e non hanno un design tradizionale. Il pubblico li vedrà su tutte le piattaforme di social media di proprietà di Facebook.

Qual è lo scopo dell’utilizzo di post oscuri?

È necessario sapere perché dovresti usare i post oscuri prima di sapere come crearli e usarli su Facebook . Quindi, in questa sezione, mi assicurerò che tu capisca lo scopo dei post oscuri. 

  • Quando sei disposto a coinvolgere più segmenti di pubblico e mostrare annunci più specifici sui loro feed di notizie, puoi utilizzare post oscuri. Forniscono un maggiore controllo sul targeting del pubblico perché è ancora un tipo di annuncio. Puoi usarlo per presentare il tuo marchio, informazioni, design e lead generation. Questi punti descrivono lo scopo dei post oscuri. 
  • Ti consentono di completare il test di divisione A / B, perfezionare e ottimizzare i tuoi annunci e testare vari elementi. Se desideri controllare alcune creatività, ti consente di utilizzare quattro creatività dell’annuncio. Hanno una copia e un pubblico simili. Puoi testare un video rispetto a un’immagine. 
  • Quando scegli come target un pubblico femminile giovane per fare clic su creatività pubblicitarie che presentano persone della sua fascia di età o, a volte, le persone vogliono testare in modo diviso vari segmenti di pubblico per scoprire cosa funziona meglio per i loro prodotti, servizi o campagne. 
  • Ogni volta che esegui un test A / B e ottimizzi il tuo pubblico mirato, riceverà più informazioni specifiche e costi meno per le spese pubblicitarie. Quando rilasci un nuovo servizio o prodotto o quando non sei sicuro di scegliere come target il pubblico, ti aiuterà. Puoi usarlo per fare un’offerta speciale a gran parte del tuo pubblico. 
  • Durante l’utilizzo di post oscuri su Facebook, puoi indirizzare più gruppi di persone. I post di Darks non sono spam e forniscono soluzioni pratiche per gli annunci.

Come creare e utilizzare post oscuri su Facebook?

La creazione di post oscuri su Facebook è completamente diversa da quella che fai con vari tipi di annunci. Ho condiviso i dettagli su come creare e utilizzare un Dark Post su Facebook. Include diversi passaggi per completare la procedura. Segui questi passaggi e crea i tuoi post oscuri unici.

  1. Passa a Gestione annunci o visita il menu Gestione aziendale per accedere ai tuoi post. 
  2. Seleziona la sezione Post della pagina e inizia a creare i tuoi primi post. 
  3. Tocca su Crea post e scegli un tipo di post. Puoi caricare foto, video, caroselli, storie e link. La dimensione dei tuoi post oscuri sarà la normale pubblicità di Facebook.
  4. Per aggiungere CTA, scegli il numero di azioni come Prenota ora, Iscriviti, Ottieni questa offerta, Afferra l’opportunità, eccetera.
  5. Scegli USA SOLO QUESTO POST PER UN ANNUNCIO e non lo pubblicherà sulla tua pagina per renderlo uno dei post oscuri di Facebook.
  6. Tocca di nuovo su Crea post. Congratulazioni! È il tuo post oscuro . Non va da nessuna parte finché non lo usi per crackare il tuo annuncio. Seleziona il tuo post utilizzando il pulsante di spunta fornito sul lato sinistro. 
  7. Tocca il pulsante Azioni e scegli Crea annuncio.
  8. Puoi creare post oscuri di Facebook per vari obiettivi, ma offre poche opzioni. Ma devi impostare la tua campagna pubblicitaria per avere più opzioni. 
  9. Seleziona target, budget e il tempo in cui desideri pubblicare questo annuncio e, se lo utilizzi per testare, pubblica l’annuncio per un periodo più breve, non per settimane. 
  10. Eseguire il test A / B. Puoi scegliere il campeggio vivo e toccare Duplica per selezionare questa opzione, CREA UN TEST PER CONFRONTARE UN NUOVO SET DI ANNUNCI CON IL TUO SET DI ANNUNCI ORIGINALE. Quindi dopo ripetere questo processo. Ti permette di testare vari elementi come sotto;
  • Creatività pubblicitarie
  • Nuovi segmenti di pubblico
  • Varietà di targeting per ora del giorno
  • Copia diversa
  • Facebook Ads vs. Annunci Instagram.
  1. È essenziale testare un solo elemento alla volta per capire meglio cosa influenza i risultati. 
  2. Mantieni lo stesso budget ed esegui due test A / B contemporaneamente. Altrimenti, non puoi ottimizzarlo correttamente. Ma puoi anche utilizzare più di due test A / B contemporaneamente per testare il numero di creatività e segmenti di pubblico dell’annuncio finché non esegui gli stessi elementi della campagna.
Suggerimenti professionali da utilizzare mentre:

La maggior parte degli inserzionisti ha scoperto che è meglio utilizzare una creatività dell’annuncio con un pubblico perché funziona meglio con il primo rispetto al secondo. Qualcosa che funziona per 35 anni può o non può funzionare per 18 anni. Pertanto, è essenziale eseguire test e ottimizzazioni continui.

Ottimizzazione dei tuoi post oscuri di Facebook:

Dopo aver creato e pubblicato con successo il tuo post e impostato il test A / B, devi ottimizzare, misurare e generare rapporti sui tuoi annunci. Per ottimizzare i tuoi post recenti , devi rivedere i test A / B in base agli obiettivi della tua campagna.

Se pensi al momento perfetto per ottimizzare, lascia che sia chiaro. Dipende dalla durata della tua campagna e dai soldi che puoi permetterti di spendere. In generale, la maggior parte degli inserzionisti vede risultati positivi in ​​24 ore. Ma se hai eseguito una campagna di conversione selezionando l’opzione Sette giorni, significa che puoi farlo dopo la settimana. 

Se hai pubblicato l’annuncio per il coinvolgimento, rivedrai il costo per coinvolgimento. Se scegli come target il traffico, rivedrai il costo per clic e, se desideri conversioni, rivedrai il costo per conversione. Mentre cerchi gli annunci con il rendimento migliore, devi disattivare gli annunci che hanno il costo per risultato più elevato. Quindi, è l’ottimizzazione dei tuoi post oscuri di Facebook.

Pensieri finali:

Hai capito bene che cos’è un post oscuro ? In questo articolo, ho riassunto quasi tutto ciò che riguarda i post oscuri di Facebook, perché le aziende creano questi post, quali sono gli scopi della pubblicazione di post oscuri, creare i tuoi post oscuri di Facebook e come ottimizzarli per risultati migliori e un costo inferiore di le campagne che esegui per il coinvolgimento, la conversione o la generazione di lead. Queste informazioni devono essere sufficienti per comprendere a fondo il dark posting 

READ  I migliori siti web e app per prenotare vacanze in affitto dal proprietario

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »