Miglior dongle WiFi

Abilitare il supporto Wi-Fi su un computer senza una scheda di rete wireless? Niente di impossibile, anzi. Supponiamo che tu non abbia voglia di smontare il tuo PC. E “armeggiare” con i suoi componenti interni. Puoi acquistare una chiave WiFi esterna. Adattatore Wi-Fi USB E collegalo alla porta USB del tuo computer, in questo modo. Puoi connetterti a Internet in modalità wireless senza doverlo fare. Intervenire direttamente sulla macchina. E soprattutto spendendo poco.

L’acquisto di una chiave WiFi. Può anche rivelarsi utile in quelle situazioni in cui, ad esempio. Hai un computer che supporta reti wireless a 2,4 GHz. E vuoi attivare il supporto per le reti wireless a 5 GHz. In breve, ci sono diverse circostanze. Miglior baby monitor in cui una scheda di rete esterna può “togliere le castagne dal fuoco”, quindi direi di non perdere altro tempo a chiacchierare e di conoscere più da vicino dispositivi di questo tipo.

Cominciamo con una breve, ma si spera completa, recensione delle funzionalità. Che devi considerare prima di scegliere una chiave WiFi e poi se sei d’accordo. Vediamo insieme le migliori schede di rete USB attualmente disponibili sul mercato (o almeno alcune di esse). Scommetto che alla fine ne troverai anche uno adatto alle tue esigenze. Buona lettura e buon divertimento.

Come scegliere una chiave WiFi

  • Classe Wi-Fi e banda di frequenza
  • Standard USB
  • Antenna
  • Prolunga
  • Formato
  • Supporto MU-MIMO
  • Supporto beamforming
  • Supporto WPS
  • Standard di sicurezza supportati
  • Software e driver
  • Altri tipi di dongle wireless

Come scegliere una chiave WiFi

Una chiave WiFi può essere distinta dall’altra per forma. Velocità di trasferimento dati di dimensioni. E molte altre caratteristiche che devono mantenere. In mente prima di procedere con l’acquisto. Ecco i più importanti.

Classe Wi-Fi e banda di frequenza

Una delle prime funzionalità da considerare prima di acquistare una scheda di rete wireless. La classe del Wi-Fi è supportata da quest’ultimo. Tecnologia Wi-Fi, devi saperlo. Suddiviso in più portate e ad ognuna di queste è associata una diversa velocità massima di trasferimento dati. Si prega di notare che stiamo parlando di velocità nel trasferimento dei dati all’interno della rete wireless. Non la connessione Internet (altri fattori di cui non ci occupiamo oggi influiscono su questo. Le classi Wi-Fi disponibili al momento sono le seguenti.

La classe b (802.11b) consente di trasferire dati fino a 11 Mbps; In-class g (802.11g) che ti consentirà di spostare dati fino a 54 Mbps; Se di classe n (802.11n), che consente di condividere dati fino a 300 o 450 Mbps e di classe ac (802.11ac) che consente di trasferire dati fino a 1.3 Gbps o più (a seconda della tecnologia utilizzata). Poi c’è anche Wi-Fi 6. Altrimenti noto come 802.11ax. È lo standard più recente. Ma non ancora diffuso e. Capace di garantire prestazioni ancora più elevate rispetto alle altre classi. Offrendo così una minore latenza. Più gamma. E velocità maggiori.

Adattatore Wi-Fi USB

Un’altra differenza da tenere in considerazione riguarda la banda di frequenza in cui opera il tasto. Le classi Wi-Fi possono funzionare sulla classica banda di frequenza a 2,4 GHz – quella utilizzata dalla stragrande maggioranza dei dispositivi – oppure sulla banda di frequenza a 5 GHz, che è meno soggetta a interferenze, consentendo velocità di trasferimento dati più elevate (infatti, wireless ac funziona precisamente su questa banda di frequenza) ma ha una portata inferiore a 2,4 GHz.

Se hai un router dual-band o anche tri-band che supporta la banda di frequenza a 5 GHz, acquista una chiavetta WiFi con supporto per quest’ultima. In questo modo potrai sfruttare al massimo le potenzialità del tuo router e trasferire i dati alla massima velocità possibile, purché sufficientemente vicino al computer (o comunque al dispositivo su cui intendi utilizzare il adattatore di rete) e può raggiungere il dispositivo con la sua rete a 5 GHz.

Standard USB

Operando tramite la porta USB, le prestazioni delle chiavette Wi-Fi sono influenzate anche dallo standard USB. Sapendo che lo standard USB 2.0 permette di trasferire dati fino a 480 Mbit / s (pari a 60 MB al secondo) e lo standard USB 3.0 ti consentirà di spostare dati fino a 5 Gigabit / s (simili a 625 MB al secondo) , è evidente che per sfruttare appieno le potenzialità di una chiave che, ad esempio, funziona su wireless di classe ac, deve essere collegata ad una porta USB 3.0. Ancora più avanzato sarebbe lo standard USB 3.1 Gen 2 che può raggiungere velocità di trasferimento dati fino a 10 Gigabit / s (pari a 1250 MB al secondo) ma al momento non è ancora molto diffuso nel mercato delle chiavette Wi-Fi.

Adattatore WiFi USB per antenna

Le chiavette Wi-Fi possono essere dotate di antenne interne o esterne, come si evince. Le antenne esterne generalmente offrono una migliore ricezione del segnale rispetto a quelle interne. Ma rendono anche il bastone più ingombrante nell’ambiente “mobile”, per esempio. Supponiamo che ti piaccia lavorare mentre trasporti il ​​tuo notebook da una stanza all’altra della casa. Probabilmente troveresti scomodo un dongle con antenne esterne. Se nella zona in cui si intende utilizzare la chiave WiFi. Il segnale dal router non è abbastanza forte. Prova ad acquistare un pass con antenne esterne. Ma ricorda sempre i discorsi sulla “scomodità” di soluzioni di questo tipo.

Come si capisce subito, la chiave WiFi deve essere configurata per uno standard USB ad alta velocità: collegare una chiave WiFi USB 2.0 a una porta USB 3.0 non ne aumenterà magicamente le prestazioni!

Un’altra cosa fondamentale da sapere è che le antenne possono essere fisse o rimovibili e omnidirezionali (cioè trasmettono e ricevono il segnale da tutte le direzioni) o direzionali (che danno priorità a un singolo ordine).

Per valutare correttamente le prestazioni delle antenne, è necessario conoscere il grado esatto della loro potenza espressa in dB (ovvero i decibel relativi a un’antenna isotropa standard). Purtroppo però questa caratteristica non è divulgata da tutti i produttori, e quindi spesso bisogna andare “per il naso” consultando le recensioni online.

Prolunga

Per migliorare la ricezione del segnale, è fondamentale posizionare la chiave WiFi in un punto “strategico”, cioè un problema privo di ostacoli dove il segnale wireless arriva abbastanza forte. A tale scopo, alcuni produttori consentono di spostare le chiavette USB tramite prolunghe USB, ovvero linee che si collegano al dispositivo e che consentiranno di mantenerle ad una certa distanza dal computer.

Adattatore Wi-Fi USB

Se devi utilizzare il dongle WiFi con un computer desktop, dovresti prendere seriamente in considerazione l’acquisto di una tale soluzione. In questo modo si eviterà il rischio di posizionare l’adattatore in un’area in cui la ricezione del segnale wireless non è ottimale (ad esempio, sul retro della custodia). Sarai in grado di trasferire i dati alla massima velocità possibile.

Formato

Le levette Wi-Fi non hanno tutte la stessa forma né le stesse dimensioni. Ci sono chiavette incredibilmente compatte, anche più piccole delle pen drive utilizzate per memorizzare i dati. Altri invece hanno la condizione di pali più grandi (spesso con antenne esterne). Tuttavia, altri sono “scatole” che si collegano al computer tramite un cavo di prolunga USB.

Devi scegliere il tipo di chiave più adatto alle tue esigenze, ovvero il tipo di dispositivo con cui intendi utilizzarlo. Ad esempio, per l’utilizzo in ambiente desktop, i tasti in formato “box” con antenne esterne e prolunga USB sono sottili, mentre per i notebook sono preferibili i ticket più compatti.

Supporto MU-MIMO

Come ti ho spiegato in altre occasioni, i dispositivi dotati di supporto MU-MIMO (Multiple User, Multiple Input, Multiple Output) possono gestire le richieste di più dispositivi contemporaneamente, ottimizzando così l’utilizzo della larghezza di banda e velocizzando la comunicazione tra i dispositivi collegati alla rete .

Supponi di avere un router con supporto per la tecnologia MU-MIMO. In tal caso, è possibile acquistare una chiave WiFi compatibile anche con questa tecnologia e velocizzare ulteriormente le comunicazioni tra i due dispositivi.

Supporto beamforming

I router con supporto della tecnologia Beamforming migliorano le comunicazioni con i dispositivi su reti a 5 GHz dirigendo il segnale dove è più necessario.

Supponi di avere un router che supporta il Beamforming e acquista una chiave WiFi compatibile con questa tecnologia. In tal caso, è possibile migliorare la comunicazione tra i due dispositivi e ottenere vantaggi in termini di prestazioni di rete.

Supporto WPS

Il WPS (Wi-Fi Protected Setup) è una tecnologia che consente di connettere in modo sicuro due dispositivi wireless semplicemente premendo un pulsante su di essi. Se il router e la chiavetta WiFi supportano entrambi questa tecnologia, puoi combinarli con la semplice pressione di un semplice interruttore.

Standard di sicurezza supportati USB Wifi Adapter

Prima di acquistare una scheda di rete USB, assicurati che sia compatibile con lo standard di sicurezza utilizzato dalla rete Wi-Fi generata dal tuo router (ad esempio, WPA2-AES).

Software e driver

Molte chiavette Wi-Fi richiedono driver per funzionare, quindi prima dell’acquisto è una buona idea verificare la loro compatibilità con il sistema operativo installato sul PC. Lo stesso vale per il software di gestione critica, che non è essenziale come i driver ma può essere utile.

Altri tipi di dongle wireless

Quando visiti un negozio online o ti rechi in un negozio di elettronica, presta attenzione ai tipi di dongle wireless disponibili. Non tutte le chiavi wireless vengono utilizzate per abilitare il supporto Wi-Fi su computer che non lo includono in modo nativo.

Sono inoltre presenti chiavi Internet 4G, che consentono di collegare il computer alla rete dati cellulare, e chiavi Bluetooth, che consentono di attivare il Bluetooth su computer e dispositivi che non supportano questa tecnologia “standard”. Adattatore Wi-Fi USB Anche se l’aspetto di questi dispositivi può essere simile, non lasciarti ingannare. Leggere sempre attentamente le descrizioni in linea e le informazioni sulla confezione del prodotto.

Quale chiavetta WiFi per l’acquisto di un adattatore WiFi USB

A questo punto direi che hai tutte le informazioni per capire quale WiFi key acquistare. Permettetemi quindi di segnalare alcune delle tendenze di mercato più interessanti e di illustrarne le principali caratteristiche. Non dovreste faticare troppo a trovarne uno adatto a voi, anche perché i prezzi non sono esagerati: generalmente vanno da meno di 15 euro a meno di 80. Buona “caccia”!

Adattatore Wi-Fi USB KagoLing 600 Mbps

Se guardi prima alla compattezza e al basso costo, posso solo consigliare questo adattatore USB Wi-Fi dual-band a marchio KagoLing. Consente di godere della connettività wireless su qualsiasi computer e dai sistemi operativi centrali (Windows, macOS e Linux), adattatore wifi USB con una velocità massima di 600 Mbps, più precisamente fino a 433 Mbps su 5 GHz e fino a 150 Mbps su 2,4 GHz. Dispone inoltre di un indicatore LED che segnala lo stato dell’attività.

Adattatore Wi-Fi USB TL-WN823N TP-Link

Se non hai bisogno di prestazioni elevatissime e cerchi una chiavetta WiFi economica, prendi sul serio il TP-Link TL-WN823N, che è molto piccolo e può essere utilizzato senza problemi anche in movimento. Include due antenne interne, supporta lo standard USB 2.0, l’adattatore Wi-Fi USB e si basa sulla tecnologia wireless n, che consente il trasferimento dei dati fino a 300 Mbps. Supporta gli standard di sicurezza WEP WPA-PSK / WPA2-PSK WPA / WPA2 a 64/128 bit e la tecnologia WPS. È compatibile con PC dotati di Windows e con macOS e Linux.

Adattatore Wi-Fi USB Maxesla 1200 Mbps

Supponiamo che tu stia cercando un adattatore con un’antenna esterna ad alto guadagno che può eventualmente essere scollegata secondo necessità. In tal caso, ti consiglio vivamente di valutare questo prodotto da Maxesla. Ha una potenza di 5 dBi e garantisce un trasferimento dati fino a 1200 Mbps, suddiviso in 867 Mbps sulla banda 5 GHz e 300 Mbps sulla banda 2,4 GHz. Inoltre, supporta lo standard USB 3.0 e funziona con Windows e macOS.

TP-Link Archer T2U Plus

Un altro ottimo adattatore Wi-Fi marchiato TP-Link, in questo caso con un’antenna esterna rimovibile da cinque dBi, è il modello denominato Archer T2U Plus. La compattezza non è il suo punto di forza, questo va detto, ma permette il trasferimento dati fino a 600 Mbps e, grazie alla tecnologia 256QAM, che aumenta le prestazioni del 33%, garantisce fino a 200 Mbps in 2.4 GHz e fino a 433 Mbps in 5 GHz. Inoltre, è regolabile in ogni direzione, funziona tramite USB 2.0, supporta gli standard di crittografia WPA / WPA2 ed è garantita la compatibilità con i sistemi operativi Windows e macOS.

TP-Link TL-WN822N

Se hai bisogno di una scheda di rete esterna con supporto per cavo di prolunga USB, dai un’occhiata al TP-Link TL-WN822N, che, grazie al cavo di prolunga da 1,5 m di cui è dotato, puoi collegarti al computer e quindi posizionarsi liberamente in un punto “strategico” in cui il segnale wireless sia sufficientemente forte. Ha una doppia antenna esterna da tre dBi che può essere ruotata e regolata in diverse direzioni, l’adattatore Wi-Fi USB funziona tramite lo standard USB 2.0, supporta il wireless di classe n (fino a 300 Mbps) ed è compatibile con tutte le ultime versioni di Windows e macOS , così come con alcune distribuzioni Linux. Supporta anche i sistemi di sicurezza WPS e WEP 64/128 bit e WPA-PSK / WPA2-PSK.

Adattatore Wi-Fi USB Netgear A6150

In questa fascia di prezzo, la chiavetta WiFi perfetta che voglio consigliare è il Netgear A6150. Ha dimensioni ridotte, supporta Wi-Fi ac, è dual-band e consente di sfruttare la tecnologia MU-MIMO. Il garantisce velocità wireless fino a 1200 Mbps, più precisamente fino a 867 Mbps sulla banda di frequenza 5 GHz e 300 Mbps sulla banda di frequenza 2,4 GHz. Quindi funziona tramite USB 2.0 ed è compatibile sia con Windows che con macOS.

Asus USB-AC53

L’Asus USB-AC53 è una chiavetta WiFi economica con un eccellente rapporto qualità-prezzo. Supporta Wi-Fi dual-band e tecnologia MU-MIMO, fornendo fino a 300 Mbps di velocità sulla banda di frequenza a 2,4 GHz e fino a 867 Mbps sulla banda di frequenza a 5 GHz, adattatore Wi-Fi USB per un totale di 1200 Mbps. È compatibile con tutte le ultime versioni di Windows e macOS e supporta gli standard di sicurezza WEP 64 bit, WEP 128 bit, WPA2-PSK, WPA-PSK e WPS. Funziona tramite USB 2.0.

TP-Link Archer T4U

TP-Link Archer T4U è un eccellente adattatore USB con due antenne ad alto guadagno, supporto USB 3.0, dual-band, trasferimento dati fino a 1300 Mbps (400 Mbps sulla banda di frequenza 2.4 GHz e 867 Mbps sulla banda di frequenza 5GHz) , WPS e compatibilità con tutti i più recenti sistemi Windows, nonché con macOS e Linux. Tieni presente che ti consente anche di sfruttare la tecnologia MU-MIMO.

WiFi Nation WN-H1

Sebbene non sia un marchio noto come TP-Link o D-Link, WiFi Nation offre anche eccellenti adattatori wireless USB. Il tutto venduto a prezzi ragionevolmente convenienti. Questo è il caso del modello denominato WN-H1. È dotato di un’antenna esterna e con una potenza di 2 dBi. Supporta la tecnologia dual-band, wireless ac e garantisce velocità di trasferimento dati fino a 433 Mbps sulla banda di frequenza a 5 GHz e fino a 150 Mbps sulla banda di frequenza a 2,4 GHz. Inoltre, utilizza il chipset Realtek RTL8811AU e garantisce un ragionevole grado di protezione grazie alla crittografia a 128 bit. È compatibile con Windows, macOS e Linux.

AVM FRITZ! Chiavetta WLAN AC 430

AVM Fritz è uno dei marchi leader nel settore dei dispositivi di rete. I suoi prodotti hanno un’estetica alquanto discutibile, ma prestazioni di prima classe dell’utente e un software ampiamente configurabile. Questo dongle WiFi che supporta l’adattatore wifi USB wireless ac non fa eccezione. Garantisce velocità di trasferimento dati fino a 433 Mbps sulla banda a 5 GHz e fino a 150 Mbps sulla banda a 2,4 GHz. È USB 3.0 e supporta la crittografia WPA2 e WPS. È compatibile con tutte le ultime versioni di Windows.

Wavlink WN690A5

Il Wavlink WN690A5 è un WiFi dual-band. Dongle in grado di raggiungere una velocità massima di 1900 Mbps. Più precisamente: 600 Mbps a 2,4 GHz e 1300 Mbps a 5 GHz. Dispone di quattro antenne interne ad alto guadagno con supporto per la tecnologia MU. MIMO ha WPS e supporta lo standard USB 3.0. Funziona con i sistemi operativi Windows e con macOS.

D-Link DWA-192

Come si può vedere abbastanza chiaramente dalla sua forma, il D-Link DWA-192 non è un dongle WiFi. Ma uno dei migliori adattatori desktop wireless che puoi trovare oggi sul mercato. Caratterizzato da uno squisito design sferico. Supporta lo standard USB 3.0. Rimuovi  password dal pdf Il wireless ac con il sistema tri-band. E può garantire una velocità di trasferimento dati fino a 1900 Mbps (di cui 600 Mbps sulla doppia banda a 2,4 GHz e 1300 Mbps sulla banda a 5 GHz). Dispone di un set di antenne MIMO interne 3 x 3 e di un sistema Beamforming che consente una perfetta ricezione del segnale. Supporta WPS e tutti i più avanzati sistemi di crittografia wireless. La compatibilità è garantita solo con Windows.

TP-Link Archer T9UH

TP-Link Archer T9UH è un dongle WiFi avanzato dotato di quattro antenne ad alto guadagno. E una base con un cavo lungo 1 metro (in modo da poter collegare e rimuovere facilmente il dispositivo dal computer se necessario) per raccogliere il segnale dove è più potente e nel miglior modo possibile. Supporta gli standard USB 3.0. La tecnologia wireless ac e garantisce velocità di trasferimento dati fino a 1900 Mbps. Di cui 1300 Mbps sulla rete a 5 GHz e 600 Mbps sulla rete a 2,4 GHz. Adattatore Wi-Fi USB Supporta WPS e Beamforming. È compatibile con Windows e Linux.

Alfa Network AWUS03 6ACH

Un altro dongle WiFi di fascia alta quello. Ti consiglio di prendere in considerazione l’Alfa Network AWUS03 6ACH, che ha due antenne staccabili da cinque dBi ad alto guadagno. Supporta la tecnologia wireless CA con una velocità di trasferimento dati fino a 867 Mbps, lo standard USB 3.0. Ed è compatibile sia con Windows che con macOS e Linux.

Netgear Nighthawk A7000

Netgear Nighthawk A7000 è un adattatore Wi-Fi USB di fascia alta. In grado di garantire velocità di trasferimento dati fino a 1900 Mbps. Di cui 600 Mbps sulla rete a 2,4 GHz e 1300 Mbps sulla rete a 5 GHz. Di un dispositivo dual-band. Con supporto per la tecnologia wireless AC e Beamforming. Ha anche un pulsante per utilizzare la tecnologia WPS. E un pratico supporto da tavolo magnetico. È USB 3.0 ed è compatibile sia con Windows che con macOS.

READ  Le grandi caratteristiche dell'app Ladbrokes e i vantaggi del suo utilizzo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »