Raggiungi le tue potenzialità con le prestazioni di comando sul posto di lavoro

Ogni persona ha degli obiettivi di vita. Tutti vogliono ottenere qualcosa nella vita che giudichi la loro esistenza, che siano grandi o piccoli. I tempi duri esistono, ea volte non abbiamo la grinta per far accadere le cose e spingerci attraverso il dolore di raggiungere i nostri obiettivi.

L’arte di stabilire degli obiettivi è significativa, soprattutto al lavoro quando devi trovare un equilibrio. Gli obiettivi del posto di lavoro devono essere quelli che lavorano in coerenza con la mission aziendale. Mentre, d’altra parte, devono fare miracoli anche per la tua crescita. In caso contrario, questo sarà un meccanismo meccanico, spunta la casella esercizio. Alcune organizzazioni aiutano a raggiungere meglio gli obiettivi di lavoro. Un dipendente ha un eccellente potenziale per lavorare verso i suoi obiettivi di carriera quando il manager ha una comprensione adeguata del potere di allineamenti accurati. Ora che ti stai dirigendo verso il raggiungimento degli obiettivi organizzativi in ​​coerenza con quelli personali, ecco alcune cose che devi notare. Sì, alcune strategie giuste ti aiuteranno a stabilire gli obiettivi di lavoro e impacchettare la tua scheda obiettivi. Continua a leggere la nostra risorsa arricchente e dimora in tranquillità con un modo migliore di condurre la vita:

  • Stabilisci obiettivi PIÙ INTELLIGENTI:

Chiunque cerchi di raggiungere i propri obiettivi deve conoscere la vitalità di un metodo di definizione degli obiettivi PIÙ INTELLIGENTE. L’acronimo di questa parola sta per Specifico, facilmente misurabile, realizzabile, pertinente per te e per l’organizzazione, sono limitati nel tempo, sono sottoposti al processo di valutazione e possono essere modificati se necessario. Tutto quello che devi fare è scrivere i tuoi obiettivi su un pianificatore e guardare la tua produttività organizzativa aumentare. Il metodo ha un’alta probabilità di successo. Gli esperti sono tutti d’accordo per gli obiettivi di un anno PIÙ INTELLIGENTE, che potrebbero sembrare leggermente fuori portata ma sono comunque raggiungibili.

  • Raggiungi un obiettivo alla volta:

Tutti hanno un milione di cose da fare e c’è sempre spazio per la carenza di tempo per ottenere qualcosa dalla tua strada. Potresti sentirti completamente sopraffatto, tendendo a diventare meno propenso a raggiungere gli obiettivi organizzativi e personali. Il trucco per sfruttare al massimo il tuo tempo è raggiungere un obiettivo alla volta. Ricorda a te stesso di non cambiare traccia finché non hai un obiettivo fuori dal tuo percorso. Operare in questo modo ti consentirà di concentrare il 100% di concentrazione ed energia su un compito e anche la produttività aumenterà a livelli eccezionali. Altri progetti non ti distrarranno e non perderai il tuo tempo prezioso. Dopo aver raggiunto un obiettivo, la parte migliore è che avrai un sospiro di sollievo con una cosa da fare in meno nella tua mente.

  • Mitiga le distrazioni:

Le distrazioni funzionano meglio nell’interrompere il progresso del lavoro, ma i filosofi affermano che il mondo ha molte distrazioni. Una delle distrazioni più comuni sono i computer sempre in tasca. La moderna tecnologia disponibile stabilisce una connessione con i diversi canali di informazione. Ridurre il rumore esterno aiuta a rimanere produttivi e a stabilire obiettivi personali per il lavoro in modo competente. Lo dicono gli esperti guardando al sempre crescente utilizzo di smartphone e social media per le interazioni tra pari. Quindi, tutto ciò che devi fare è disattivare tutte le distrazioni esterne e scivolare in un mondo in cui ti concentri completamente sui compiti a portata di mano.

  • Gestisci il tuo tempo:

Una strategia completa per raggiungere il successo nella vita è conoscere le tattiche di un’efficace gestione del tempo. Con questo, anche gli obiettivi più elevati diventano facilmente realizzabili. Tutto quello che devi fare è avere un sistema efficace per gestire tutto il prezioso poco tempo che hai. Un sistema di gestione dei quadranti fa miracoli in questo caso. In base a ciò, è necessario dividere il tempo tra quattro quadranti. Il primo quadrante consiste nel gestire i problemi e le crisi a breve termine concentrandosi sugli obiettivi a lungo termine nel secondo. Evitare distrazioni nel terzo e limitare le attività di perdita di tempo nel quarto.

  • Principio di Pareto:

Il principio di Pareto, famoso sotto il nome della regola 80/20, afferma che circa l’80% dei risultati deriva dal 20% di sforzi. Ora ti starai chiedendo qual è l’essenza stessa della regola 80/20. Gli psicologi affermano che concentrare l’attenzione sui piccoli passi porta alla produzione di risultati più significativi. Tutto quello che devi fare è identificare gli sforzi che portano a guadagni più sostanziali e ridimensionarli. Inculcare le modalità di lavoro attraverso il Principio di Pareto aiuta a stabilire una cultura del lavoro influente e allo stesso tempo aumenta l’efficienza dei dipendenti sia sul lavoro che oltre.

  • Festeggia i tuoi traguardi:

La fine dell’anno prevede la preparazione per la valutazione annuale per prendere nota dei tuoi risultati passati. Hai lavorato sodo e anche il tuo manager è abbastanza soddisfatto del tuo lavoro. Ma cosa consideri il tuo fattore di successo / risultato nell’anno precedente? Il motivo di tale valutazione è prendere nota di tutti i dettagli del successo alla fine dell’anno. L’essenza di questo lavoro è che hai avuto un anno pieno di progetti. Pertanto, tenere traccia di tutti i risultati può essere difficile, ma un diario potrebbe aiutarti a stilare un elenco delle tue vittorie. Puoi utilizzare un documento Word o Excel per soddisfare le tue esigenze. Elenca semplicemente tutto: dalle scadenze per il soddisfacimento di successo, al completamento di progetti urgenti alle presentazioni dei clienti di successo. Dopotutto, sarebbe utile se ricordassi le tue vittorie alla fine dell’anno.

Punti chiave

Stabilire i tuoi obiettivi di lavoro sembra il migliore quando è un processo continuo. Dovrebbe essere una conversazione che non finisce mai. Ogni volta che il tuo manager ti assegna un nuovo incarico, chiedigli quali sono le aspettative sui risultati. In questo modo ti aiuta a raggiungere l’obiettivo in un modo migliore aumentando l’efficienza del lavoro a livelli non eccezionali. Indagare sulla tempistica, le emergenze lavorative e le sfide funzionano meglio in tutte le situazioni. Dopo aver concluso il progetto, assicurati di avere una conversazione di debriefing sulle cose che sono andate bene e su quelle che necessitavano di miglioramenti. Mantenere linee di comunicazione aperte, avere discussioni sulle prestazioni e cercare dosi quotidiane di ispirazione funzionano al meglio sia nelle progressioni professionali che personali.

READ  Sapere come usare Scribd Scarica GRATIS: divertiti a leggere e navigare

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »