7 modi in cui la tecnologia migliora lo sport

L’introduzione di meraviglie tecnologiche nello sport non è sempre facile. La maggior parte dei funzionari sportivi è testarda e difficile da ragionare, motivo per cui la sua evoluzione diventa giochi politici. Tuttavia, abbiamo visto molte cose che hanno reso i concorsi molto migliori e le informazioni su alcune di esse possono essere trovate su Telecomasia.net . Controlliamo le tecnologie più interessanti sulla nostra lista.

Computer indossabili

I computer in miniatura sono senza dubbio le migliori innovazioni mai messe al servizio dello sport. In una nuova fase di progresso, l’abbigliamento “intelligente” arriva allo sport. Sensori microscopici integrati nella sua struttura, collegati a reti di dati wireless, monitorano la frequenza cardiaca, la temperatura corporea, l’umidità della pelle, la forza delle contrazioni muscolari, la flessibilità articolare, ecc. 

Medici e ingegneri militari creano modelli di pazienti e combattenti che registrano e trasmettono in tempo reale vari indicatori biometrici: dalla pressione sanguigna alla registrazione a distanza di ferite e ferite.

Photoline

Nel 1890, con l’ausilio di una telecamera, fu possibile scoprire quale dei cavalli partecipanti alle gare fosse stato il primo a tagliare il traguardo. I giudici hanno utilizzato per la prima volta un fotofinish ufficialmente alle Olimpiadi di Stoccolma del 1912. Oggi è uno degli attributi vitali delle competizioni di atletica leggera, ciclismo e sport motoristici, Formula 1 e molti altri sport con un traguardo di massa. 

Il primo sistema di fotofinish seriale, il Racend OMEGA Timer, successivamente ribattezzato Photosprint, fu introdotto nel 1949 e fu utilizzato alle Olimpiadi invernali di Oslo nel 1952. È a questo sistema che dobbiamo il nome di “fotofinish”. All’inizio del 21 ° secolo, il fotofinish era diventato digitale.

Ghiaccio falso

Il 7 gennaio 1876, una pista di pattinaggio sul ghiaccio fu aperta a Londra. È stata la prima pista di pattinaggio artificiale al mondo. Il primo al coperto fu costruito in Canada nel 1912 dai fratelli Lester e Joe Patrick. Durante la costruzione della seconda pista di pattinaggio, gli ingegneri hanno incaricato i proprietari di creare la più grande unità di refrigerazione del mondo. Questa pista di pattinaggio è stata in grado di ospitare più di 10mila persone. L’attività si rivelò così redditizia che Patrick successivamente aprì centinaia di arene di ghiaccio in Canada e negli Stati Uniti. All’inizio, il ghiaccio veniva arrotolato a mano ed era un processo estremamente difficile e dispendioso in termini di tempo: l’acqua veniva fornita da un tubo flessibile e con l’aiuto di pale, coltelli speciali e asciugamani, gli operai livellavano il ghiaccio. Per ottenere una base di conoscenza come questa puoi visitare Centreforum.org e leggere articoli, pubblicazioni e blog di attualità.

See also  Elimina Snapchat - Come eliminare Snap Chat

Negli anni ’40, Frank Zamboni sviluppò l’originale raccoglitore di ghiaccio basato su jeep dell’esercito. L’ha fatto nella sua patria, il Canada. Oggi, quando il numero di rulli in tutto il mondo è enorme, è stata stabilita la produzione di massa di queste macchine. Di solito vengono utilizzate due mietitrebbie per livellare il ghiaccio; passano l’intera arena in tre minuti. Oggi una pista di ghiaccio sintetico viene gradualmente sostituita da una pista di pattinaggio con ghiaccio artificiale.

Cryochambers

Riuscite a immaginare di essere in una camera con una temperatura negativa di 160 gradi Celsius (approssimativamente la stessa del Polo di Marte in inverno) senza vestiti? Alcuni atleti eseguono questa procedura di terapia fisica per alleviare il dolore. Speciali criocamere (o criosaune) utilizzano una miscela di ghiaccio e azoto liquido per creare un ambiente che aiuta gli atleti a riprendersi da lesioni muscolari. E sebbene il metodo causi ancora un certo scetticismo tra gli specialisti, temperature estremamente basse causano il rilascio di endorfine, che possono alleviare il dolore. Per una seduta che dura circa tre minuti, si innesca una fisiologica reazione a catena. Coinvolge la circolazione sanguigna, i sistemi ormonali e immunitari. Analoghi centri di crioterapia per la riabilitazione degli atleti stanno aprendo in tutto il mondo.

Goal-line Technology (GLT)

L’hockey era 2 decenni avanti rispetto al calcio, introducendo la tecnologia della linea di porta (GLT) nel 1993. È grazie a questa tecnologia che subito dopo aver segnato la porta dell’hockey, si accende immediatamente una luce intensa, che aggiunge valore di intrattenimento alle partite. Tale divertimento può essere aggiunto anche facendo scommesse, e il posto migliore per farlo è Meta.reviews .

Nelle partite ufficiali della Champions League, la tecnologia della linea di porta (GLT) è diventata una tecnologia obbligatoria solo nella stagione 2018/2019. Puoi trovare le modifiche corrispondenti nelle regole UEFA.

See also  Miglior ariete per il gioco

Racchette da tennis in composito

Prima dell’uso dei materiali compositi, le racchette da tennis erano realizzate in legno pesante e quindi gli atleti spendevano molte energie semplicemente tenendo la racchetta in mano. Inoltre, hanno avuto un impatto minore e si sono rotti al primo lancio in campo nel calore della partita. 

Le moderne racchette composite non sono facili da rompere, sebbene possano essere piegate. I giocatori di tennis sono passati rapidamente a un nuovo tipo di racchetta grazie a un controllo migliore e colpi più forti.

Occhio di Falco

Fino al 2006, i tennisti e gli arbitri discutevano costantemente sul fatto che la palla colpisse il campo. Anche nella riproduzione video, a volte non è possibile determinare esattamente dove ha colpito la pallina da tennis. La tecnologia Hawk-Eye è stata sviluppata per trasformare i video in immagini 3D nitide che mostrano il punto di impatto della palla sul campo. Dopo i test di successo, l’Hawk-Eye è diventato una tecnologia indispensabile nelle partite ufficiali di tennis, riscrivendo le regole dello sport.

Add a Comment

Your email address will not be published.

Translate »